Le séisme de 1980 en Irpinia eut lieu le 23 novembre 1980, avec un épicentre à Conza della Campania dans la province d'Avellino, en Italie du sud. Da lontano non si vedono le cose che nessuno vorrebbe vedere e che nessuno o quasi fa niente perché non ci siano». Storia e memoria, Video sui soccorsi portati dal Corpo forestale e di vigilanza ambientale della Regione Autonoma della Sardegna, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, https://earthquake.usgs.gov/earthquakes/eventpage/usp0001ay4/executive, https://emidius.mi.ingv.it/CPTI15-DBMI15/event/19801123_1834_000, Cosa è accaduto durante il terremoto dell'Irpinia, Relazione sullo stato di attuazione degli interventi previsti dalla legge 14 maggio 1981, n.219, e successive modifiche ed integrazioni, nei territori colpiti dagli eventi sismici del novembre 1980 e del febbraio 1981, Medaglia commemorativa per il terremoto in Irpinia e Basilicata, Terremoto 1980 - Irpinia - Per non dimenticare, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Terremoto_dell%27Irpinia_del_1980&oldid=117694942, Errori del modulo citazione - citazioni con URL nudi, Template Webarchive - collegamenti all'Internet Archive, Voci con modulo citazione e parametro coautori, Voci con modulo citazione e parametro pagina, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo, 2.914 morti (secondo le fonti più accreditate), 8.848 feriti e circa 280.000 sfollati. all that remains today after the earthquake of 23 Nov. 1980 It was Sunday. Unonoveottozero - Molotov d'Irpinia (dall'album, Franco Arminio, Viaggio nel cratere, Sironi editore. 1. D. Postpischl, A. Branno, E.G.I. Lo scavo di trincee lungo la scarpata di faglia ha permesso di riconoscere e datare forti terremoti predecessori del 1980, avvenuti sulla faglia irpina. Get this from a library! S. Porfido, E. Esposito, A.M. Michetti, A.M. Blumetti, E. Vittori, G. Tranfaglia, L. Guerrieri, L. Ferreli, L. Serva. Il terremoto colpì alle 19:34:53 di domenica 23 novembre 1980 con una prima scossa della durata di circa 90 secondi, ipocentro di circa 10 km di profondità. Covid, ancora un decesso al Moscati: morto un 58enne di Mercogliano; Covid in Irpinia: un solo caso positivo registrato oggi. Sant'Angelo dei Lombardi, 14 000 habitants au moment des faits, est détruit à 80 %. 19801123 183453 irpinia quake intensity.jpg 612 × 718; 115 KB. Le ministre de l'Intérieur présente sa démission, laquelle est refusée. Động đất Irpinia năm 1980 đã xảy ra tại vùng Irpinia, Nam Ý vào Chủ Nhật 23 tháng 11 năm 1980. [38] Nel marzo del 1987 alcuni giornali, tra cui L'Unità e L'Espresso, rivelarono che le fortune della Banca Popolare dell'Irpinia erano strettamente legate ai fondi per la ricostruzione dopo il terremoto in Irpinia del 1980. Vittime: le principali fonti dell’epoca parlano di 2.914 persone morte. Il terremoto dell'Irpinia del 1980 fu un sisma che si verificò il 23 novembre 1980 e che colpì la Campania centrale e la Basilicata centro-settentrionale. [40] Sul coinvolgimento di politici e di vari amministratori si sono levate numerose denunce e promosse alcune inchieste che hanno portato a diversi arresti. Questi risultati dimostrano che la faglia responsabile del terremoto dell'Irpinia ha generato in passato terremoti simili a quello del 1980 e che tali eventi si succedono nel tempo con frequenza di circa 2000 anni. The shock was centered on the village of Conza and left at least 2,483 people … La ricostruzione, nonostante l'ingente quantità di denaro pubblico versato, fu per decenni incompleta. Lucio Amelio, nuovo Terrae Motus, nuovo catalogo, Novembre: la lirica “civile” di Domenico Cipriano, Clientelismo e sviluppo politico: il caso del Mezzogiorno, Irpiniagate: Ciriaco De Mita da Nusco a Palazzo Chigi, Storie e documenti - l'audio della scossa, YouTube - Video in cui è registrato l'audio della scossa, La Malanotte: audiodocumentario di Radio Tre, Terremotoirpinia - 23 novembre 1980. Il terremoto dell'Irpinia del 1980 fu un sisma che si verificò il 23 novembre 1980 e che colpì la Campania centrale e la Basilicata centro-settentrionale. Le séisme de 1980 en Irpinia eut lieu le 23 novembre 1980, avec un épicentre à Conza della Campania dans la province d'Avellino, en Italie du sud. Di Italia peristiwa ini disebut sebagai Terremoto dell'Irpinia (Gempa bumi Irpinia).. Gempa itu menghantam pada pukul 7:36 malam. La Corte dei Conti accusa «la superficialità degli accertamenti e l'assenza di idonee verifiche», approvate senza «adeguatamente ponderare situazioni imprenditoriali già fragili e già originariamente minate per scarsa professionalità o nelle quali la sopravvalutazione dell'investimento, in relazione alle capacità imprenditoriali, ha portato al fallimento dell'iniziativa». La ricostruzione fu, però, anche uno dei peggiori esempi di speculazione su una tragedia. Le bilan définitif est d'après la protection civile de 2 735 morts et environ 8 850 blessés. It was just after 19.30. Leggi tutti gli articoli di G+. Carmine Daniele e Mario D'Antino (a cura di). Individuò finanziamenti indirizzati a imprenditori plurifalliti e orologi con brillanti regalati con grande prodigalità ai collaudatori dello Stato». Morra De Sanctis @MorraDeSanctis. dal terremoto del novembre 1980 1. Quei nidi di vespe sfondati sono case, abitazioni, o meglio lo erano.», Il terremoto colpì alle 19:34:53[4] di domenica 23 novembre 1980: una forte scossa della durata di circa 90 secondi[5], con un ipocentro di circa 10 km di profondità[1], colpì un'area di 17.000 km²[6] che si estendeva dall'Irpinia al Vulture, posta a cavallo delle province di Avellino, Salerno e Potenza. I motivi furono molteplici: la difficoltà di accesso dei mezzi di soccorso nelle zone dell'entroterra, dovuta all'isolamento geografico delle aree colpite e al crollo di ponti e strade di accesso, il cattivo stato della maggior parte delle infrastrutture (tra cui quelle per l'energia elettrica e le radiotrasmissioni, il cui danneggiamento rese quasi impossibile le comunicazioni a distanza) e l'assenza di un'organizzazione di protezione civile che consentisse azioni di soccorso in maniera tempestiva e coordinata. Alle aree colpite, infatti, venivano destinati numerosi contributi pubblici (stime del 2000 parlano di 5.640 miliardi nel corso degli anni),[25] ed era interesse dei politici locali far sì che i territori amministrati venissero inclusi in quest'area. Les conditions climatiques sont épouvantables : c'est l'hiver, il pleut, il neige, il gèle, la boue envahit tout. Nonostante il territorio non presentasse caratteristiche industriali già da prima del sisma, la pioggia di contributi costituì una tentazione irrefrenabile per molti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. I resoconti dell'Ufficio del Commissario Straordinario hanno quantificato i danni al patrimonio edilizio. Entre 1979 et 1981, Andy Warhol est l'invité du collectionneur et galeriste napolitain Lucio Amelio (1931-1994). Gempa bumi Italia 1980 terjadi di kawasan Irpinia, Italia Selatan, pada hari Minggu, 23 November 1980.Berukuran 6,8 skala Richter, gempa yang berpusat di desa Conza itu membunuh 2.914 jiwa, melukai lebih dari 10.000 jiwa dan menyebabkan 300.000 tuna wisma. Carnaval de Montemarano; Fête du char de paille le 3 e samedi de septembre à Mirabella Eclano; Culture et loisirs. On comptabilise près de 500 milliards de lires de dons venant de l'étranger. A.Preziuso-Villa Amendola (2).jpg 1,200 × 900; 671 KB. Tali segmenti sono stati localizzati sotto i monti Marzano, Carpineta e Cervialto. La lenteur des secours est dénoncée entre autres par Bettino Craxi. [29], Sul modello del terremoto del Friuli, la ricostruzione anche in Irpinia venne incentrata sul rilancio industriale. I comuni più duramente colpiti (X grado della scala Mercalli) furono quelli di Castelnuovo di Conza (SA), Conza della Campania (AV), Laviano (SA), Lioni (AV), Sant'Angelo dei Lombardi (AV), Senerchia (AV), Calabritto (AV) e Santomenna (SA). Toni Ricciardi, Generoso Picone e Luigi Fiorentino. L'entità drammatica del sisma non venne valutata subito; i primi telegiornali parlarono di una «scossa di terremoto in Campania» dato che l'interruzione totale delle telecomunicazioni aveva impedito di lanciare l'allarme. de Proietti, Giuseppe. Ils les appelèrent les « anges du tremblement de terre » (Gli angeli del terremoto). L'Italie entre la plaque tectonique africaine et européenne. È risultato che dei 679 comuni che costituiscono le otto aree interessate globalmente dal sisma (Avellino, Benevento, Caserta, Matera, Napoli, Potenza, Salerno e Foggia), 506 (il 74%) sono stati danneggiati. [36] Nella relazione conclusiva presentata in Parlamento il 5 febbraio 1991, la somma totale dei fondi stanziati dal Governo italiano raggiungerà la cifra di 50.620 miliardi di lire, così suddivisi: 4.684 per affrontare i giorni dell'emergenza; 18.000 per la ricostruzione dell'edilizia privata e pubblica; 2.043 per gli interventi di competenza regionale; 8.000 per la ricostruzione degli stabilimenti produttivi e per lo sviluppo industriale; 15.000 per il programma abitativo del comune di Napoli, e le relative infrastrutture; 2.500 per le attività delle amministrazioni dello Stato; 393 residui passivi. vol.V: Province di Matera Potenza. vol.III: Provence di Benevento Caserta Napoli. The 1980 Irpinia earthquake (Italian: Terremoto dell'Irpinia) took place in Southern Italy on November 23 with a moment magnitude of 6.9 and a maximum Mercalli intensity of X (Extreme). Le 27 novembre au soir, on annonce deux cent mille réfugiés. Il terremoto infinito. Measuring 6.89[1] on the Richter Scale, the quake, centered on the village of Conza, killed 2,914 people, injured more than 10,000 and left 300,000 homeless. Napoli, arrestato un dc, Irpinia, scandalo ricostruzione. Al di là del patrimonio edilizio, già fatiscente a causa dei terremoti del 1930 e 1962, un altro elemento che aggravò gli effetti della scossa fu il ritardo dei soccorsi. Le dimanche 23 novembre à 19 h 34, heure locale, la secousse principale (6,9 sur l'échelle de Richter) se déclenche, suivie au bout de 40 secondes d'une deuxième secousse de magnitude 5. S. Porfido, E. Esposito, L. Guerrieri, E. Vittori, G. Tranfaglia, R. Pece. 0. In sette anni, ventisei banche cooperative aprirono gli sportelli nella zona terremotata (nove nella sola provincia di Avellino), arrivando a fare prestiti alle imprese del Nord Italia. Di ritorno dall'Irpinia, in un discorso in televisione rivolto agli italiani[15], l'allora Capo dello Stato denunciò con forza il ritardo e le inadempienze dei soccorsi, che sarebbero arrivati in tutte le zone colpite solo dopo cinque giorni. sabato, Gennaio 9 2021 Ultime Notizie. Maria Dinardo aveva 33 anni quando perse la madre Cristina Pedran di 66 e il padre Michele Dinardo di 68 anni in quel fatidico 23 novembre. Tremblement de terre de l'Irpinia le 23 novembre 1980. Le gouvernement italien paie le voyage aux émigrés originaires de la région. Calcio: tutte le notizie. Molti Paesi, in seguito alla notizia del terremoto, si attivarono per inviare alle popolazioni colpite non solo soldi per la ricostruzione,[4][18] ma anche unità militari e personale specializzato. 36m. Rilevazione degli interventi di recupero (1985-1989) del patrimonio artistico-monumentale danneggiato dal terremoto del 1980-1981. vol.I: Relazione generale ed analisi tecnica. I titoli erano posseduti anche da altri parenti. Abitazioni distrutte o danneggiate dal sisma: 362.000.