regno delle due sicilie. Il Regio Decreto dell'8 marzo 1825, tuttavia, mantenne la suddivisione della Sicilia in 7 province, ma abolì tutte le sottintendenze. Questo sito utilizza cookie anche di terze parti per analisi e servizi in linea con le tue preferenze. A soffrire maggiormente fu infatti la Sicilia: integrata nel sistema politico del regno di Napoli, che divenne quello dell’intero Regno, l’isola assistette a un inesorabile depauperamento della dignità e del potere del suo. Clicca sull'immagine per ingrandire . Negli anni successivi (tra il 1806 e il 1811), una serie di decreti, tra i quali il n. 922 del 4 maggio 1811, per la nuova circoscrizione delle quattordici provincie del Regno di Napoli[4]. Italiano: Mappa delle Province e dei Distretti del Regno delle Due Sicilie, con indicazione dei soli capoluoghi di provincia. Mirco Moioli si scusa per la parola “terrone”! Questo magistrato, che risiedeva nel comune capoluogo di circondario, era eletto dal sovrano e aveva competenza in materia civile e penale. Real Marina del Regno delle Due Sicilie, ovvero Armata di Mare di S.M. Il governo parlamentare e le sue ispirazioni indipendentiste ebbero però vita breve; nel 1821, il nuovo parlamento napoletano inviò il suo esercito in Sicilia e riportò la situazione sotto controllo. Il Regno delle Due Sicilie aveva avviato una forma di modernizzazione, come altre realtà politiche dell'epoca. Al termine del Congresso di Vienna nel 1815, Ferdinando vide finalmente riconosciuto il suo diritto alla corona. A. GIUFFRÈ EDITORE - 1977 Come si rileva anche dal nome, scopo principale dell’associazione è quello di promuovere manifestazioni e iniziative culturali che abbiano ad oggetto il confine che delimitava il Regno delle Due Sicilie, di cui Pastena faceva parte, dallo Stato pontificio. Anche il sovrano abbandonò il nome di Ferdinando IV di Napoli e III di Sicilia per assumere quello di Ferdinando I delle Due Sicilie. Nel 1819, i distretti vennero, quindi, suddivisi in entità minori, i circondari. È una crema al gusto di pistacchio e al profumo di arancia, arricchita da pezzetti di cioccolato fondente e granella di nocciola. A Vairano, secondo recenti analisi storiche, o a Teano, secondo la versione più nota, il 26 ottobre avvenne lo storico incontro fra il sovrano e il capo dei Mille. Annali civili del regno delle Due Sicilie Full view - 1860. sull'amministrazione civile del Regno delle Due Sicilie, Il Distretto, il Circondario e il Collegio Elettorale di Bivona (1812-1880), Dizionario geografico - storico - statistico de' comuni del Regno delle Due Sicilie, Almanacco etrusco cronologico statistico mercantile, Regno di Sicilia (1734-1816) § Suddivisione amministrativa, Categoria:Circondari del Regno delle Due Sicilie, https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Suddivisione_amministrativa_del_Regno_delle_Due_Sicilie&oldid=114576082, Suddivisioni amministrative del Regno delle Due Sicilie, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. Bandiera da pennone Regno delle Due Sicilie 50x75cm. I centri abitati, in base ai dati del Dizionario Statistico del regno, nel 1840 erano 3.333. Il Regio Decreto del 30 maggio 1819, infatti, previde la suddivisione dei distretti in diversi "circondari", che presero nome dai rispettivi capoluoghi[5]. Itinerario delle Due Sicilie contenente 1. Il Regno delle Due Sicilie, al tempo dell’Esposizione Universale parigina del 1855, era uno degli Stati più industrializzati d’Europa, collocandosi in terza posizione, dopo Gran Bretagna e Francia, per sviluppo industriale. L'#Inghilterra temeva tantissimo l'egemonia del Regno delle Due Sicilie, vista anche la prossima apertura del Canale di Suez che ci sarebbe stata a breve (anni '60 dell'800). Principato Citeriore. Fino al 1860 il Regno delle Due Sicilie fù un territorio ricco di prosperità, di arti, di industria, di agricoltura, di artigianato, di commercio, di costumi, di cultura. La sesta l'Austriaca, che rimase per soli 27 anni, dal 1707 fino al 1734, anno in cui fu investita della sovranità delle due Sicilie la dinastia Borbonica. Il tirchio e l'avaro. eur 7,95. spedizione gratis. Date: 27 December 2016: Source: File:Royaume des Deux-Siciles with cities1.svg: Author: File:Royaume des Deux-Siciles with cities1.svg: Flappiefh. Ferdinando II di Borbone re delle Due Sicilie Figlio (Palermo 1810 - Caserta 1859) di Francesco I, salì al trono nel 1830. I rapporti tra il Parlamento e il re, quando sull’isola era ancora chiamato Ferdinando III, non erano mai stati  distesi. OFFERTA: "ATLANTE DEL REGNO DI NAPOLI" E "ATLANTE MARITTIMO DELLE DUE SICILIE". Data la posizione vantaggiosa nel Mediterraneo del Regno delle Due Sicilie rispetto all'Inghilterra, spinse questi ultimi ad iniziare a progettare lo smantellamento del nostro Stato, per crearne uno fantoccio. Manifesto di Autonomia Politica di Napoli. La denominazione era frutto della consuetudine di chiamare il Regno di Napoli, , cioè Regno di Sicilia al di là del faro (con riferimento a quello di Messina), mentre il Regno della Sicilia insulare. Loro divisione territoriale, militare, amministrativa, giudiziaria, ecclesiastica ... Opera del cav. Il nome venne dato dal re Ferdinando I di Borbone al suo regno, allorche', nel 1816, dopo il Congresso di Vienna, soppresse il Regno di Napoli e il Regno di Sicilia e la relativa costituzione che li teneva separati, unendoli in un'unica entita' statuale. L’unificazione dei due regni nel 1815 comportò, di fatto, la perdita della costituzione e la fine dell’indipendenza siciliana. Negli anni venti dell'Ottocento, in seguito ad una grave crisi finanziaria che colpì la società isolana, il governo fu indotto a modificare l'assetto amministrativo dell'isola[6]: inizialmente fu prevista la riduzione delle province da 7 a 4 e l'abolizione di alcune sottintendenze[6]. Nel Regno delle Due Sicilie, moneta d’argento da 120 grana (v. grano, nel sign. Almanacco reale del regno delle Due Sicilie Full view - 1843. Il Regno delle Due Sicilie, un capitolo di storia dell'Italia pre-unitaria per molti versi sorprendente e poco conosciuto. 1863 spedizione controdo... EUR 65,48 +EUR 6,10 spedizione; Da Regno Unito; REGNO DI NAPOLI/DUE … 4,408 talking about this. 25 Gennaio 2014 - Napoli, Beatificazione di Maria Cristina di Savoia, Regina del Regno delle Due Sicilie 22 Novembre 2014 - Napoli - Messa in suffragio dell'anima di S.M. Di questi paesi erano riconosciuti come comuni soltanto 2.189 mentre la restante parte erano identificati come villaggi, borghi, subborghi, casali (Provincia di Napoli, Principato Citeriore), rioni (Calabria Citeriore) o ville (Abruzzo) appartenenti a comuni limitrofi[15]. Source: File:Royaume des Deux-Siciles with cities2.svg. Officine del Regno delle due Sicilie, servizi postali e corriere espresso IL REGNO DELLE DUE SICILIE. Tratto da “Elementi della storia e geografia del Regno delle Due Sicilie” Licensing . Per un lungo tempo, le contingenze storiche lo tennero lontano dal trono. Il 20 marzo 1861 cessa di esistere il Regno delle due Sicilie.Battaglie violente, plebisciti d’annessione poco democratici e una serie di calunnie contro il governo dei Borbone, pone fine ad uno degli stati italiani più potenti di quel secolo.Non sono pochi i documenti storici che testimoniano il potere economico e l’avanzamento sociale di Napoli, del Sud e dell’intero regno meridionale. La fine del Regno delle Due Sicilie avvenne rapidamente tra il maggio (11 maggio 1860 sbarco dei Mille di Giuseppe Garibaldi a Marsala) e l’ottobre 1860 (1 e 2 ottobre 1860 battaglia del Volturno – 22 ottobre 1860 arrivo di Vittorio Emanuele II ad Isernia). Da questo momento, e per i successivi sette secoli, le sorti della Sicilia e di Napoli furono indissolubilmente legate. Sarà nel 1738 con Carlo di Borbone che vedremo nuovamente i due Regni unificati nella figura di un solo sovrano, pur mantenendo gestioni separate. al Lazio nel periodo fascista Cartina tratta da: https://www.duesicilie.org. EUR 4,45 spedizione. Leggi di più, Insieme alla corona, nasceva ufficialmente anche il, dalla fusione della Contea di Sicilia e il Ducato di Puglia e Calabria: quest’ultimo, a parte le regioni nominate nel suo titolo, comprendeva anche parte del Molise, la Campania sud-orientale e la Basilicata. Regno delle Due Sicilie - litografia del 1842 (Atlante Geografico. IL CONFINE TRA REGNO DELLE DUE SICILIE E STATO DELLA CHIESA La storia del recupero dei "Cippi di confine", chiamati anche "Termini", è vecchia quanto il nostro Movimento. 0 Reviews . Le spinte indipendentiste e riformiste siciliane rappresentarono sempre una questione irrisolta per i Borbone. 38 o, p. 43 (11) Lénormant François : La Grande-Grèce , III, p. 229, Parigi (1883) orgogliosi di farne parte.....i fatti del 1861,non si dimenticano!!! 1815-1830. scrivi al sito. Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 28 lug 2020 alle 08:16. SOPRAFFATTO DALL'EMOZIONE - Jeremie Beyou non pensava di essere accolto da centinaia di persone che lo invitavano a ripartire. La quinta e la più lunga, l'Austriaca Spagnuola, che imperò per 191 anni dal 1621 al 1707. Sito di informazione culturale sul Regno delle due Sicilie. A capo di ogni Capoluogo di Distretto che non era sede di Intendenza, invece, vi era un Sottintendente, cioè la prima autorità del Distretto, mentre altri organi amministrativi erano la Segreteria di sottintendenza ed il Consiglio Distrettuale, composto da 11 consiglieri[18]. regno delle due sicilie. BENVENUTI BRIGANTI VIVA IL REGNO DELLE DUE SICILIE VIVA TUTTI I POPOLI CHE NE APPARTENGONO DI DIRITTO I circondari del Regno delle Due Sicilie costituivano il terzo livello amministrativo dello stato, collocandosi in posizione intermedia tra il distretto e il comune. Page. Il Senatur si fa serio. Table of Contents. La legittimazione arrivò poi da papa Eugenio IV, che lo riconobbe come, . Le divisioni di primo livello, dette provincie[1], erano 22. L’anno successivo, con la, , l’8 dicembre nasceva l’omonimo regno, di cui Ferdinando assunse la guida col titolo di. La cartina del Regno delle Due Sicilie Il Regno delle due Sicile si estendeva fino al basso Lazio e al reatino, ossia nelle odierne province di Latina, Frosinione e Rieti. Italian unification, or the Risorgimento, meaning resurgence or revival), was the political and social movement that consolidated different states of … Le Due Sicilie Cartina tratta da: https://www.duesicilie.org: In giallo le aree trasferite . Il regno di Ferdinando fu, al contrario di quello del padre, caratterizzato da non pochi sconvolgimenti politici. Regata > Vela Oceanica. L’unione poteva essere vista come una naturale conseguenza della consuetudine che durava da più di cinquecento anni; non fu però indolore o scevro da problematiche di una certa portata. Nuovo. Parla mostrando una grande cartina colorata in cui il nord Italia appare in arancione in una macroregione assieme a Svizzera, Austria e altre porzioni di territorio a nord delle Alpi. 10-mar-2017 - Questo Pin è stato scoperto da Kelly Graham. Anche il sovrano abbandonò il nome di Ferdinando IV di Napoli e III di Sicilia per assumere quello di Ferdinando I delle Due Sicilie. Giuseppe Bonaparte, con la legge n. 132 dell'8 agosto 1806 sulla divisione ed amministrazione delle provincie del Regno[2], riformò la ripartizione territoriale dello Stato sulla base del modello francese[3]. di Simone Cosimi. La legittimazione arrivò poi da papa Eugenio IV, che lo riconobbe come Rex Utriusque Siciliae, Re delle Due Sicilie. Siamo figli del Mezzogiorno, nati all’estero, discendenti di italiani che quel problema l’hanno vissuto sulla propria pelle e sono andati via con un bagaglio pieno di molta speranza e poche risorse. Nella sua inarrestabile espansione, il re normanno travolse anche il Ducato di Napoli, che entrò a far parte del suo regno nel 1137, con la sconfitta del duca Sergio VII. ... ne esce dunque quella cartina dell’Italia spaccata in due che tanto sta facendo riflettere in queste ore post-voto. Dal Regno delle Due Sicilie a quello dei Cinquestelle. REGNO delle DUE SICILIE Una grande storia di cui andare orgogliosamente fieri . Il confine sul mare era poco dopo Sperlonga, correva lungo Monte San Biagio e si inoltrava in Ciociaria. benvenuti briganti viva il regno delle due sicilie viva tutti i popoli che ne appartengono di diritto Facevano eccezione, però, le grandi città: queste, vista la vastità del territorio, erano frazionate in due o più circondari, che includevano uno o più quartieri [14]. Questo affronto aveva dato origine a un periodo di tensioni, che ebbero termine con la concessione della costituzione del 1812. Almanacco reale del regno delle Due Sicilie Full view - 1842. 12, Dizionario statistico de' paesi del regno delle Due Sicilie, Elenco alfabetico delle province, distretti, circondari, comuni e villaggi del regno delle Due Sicilie, Repertorio amministrativo ossia collezione di leggi, decreti, reali rescritti ecc. Date: 27 December 2016. Il Regno Delle Due Sicilie e l'Inghilterra. La circoscrizione, infatti, delimitava un ambito territoriale che abbracciava, generalmente, uno o più comuni, tra i quali veniva individuato un capoluogo. e durato fino al 1860. i moti antiborbonici. Il governo parlamentare e le sue ispirazioni indipendentiste ebbero però vita breve; nel 1821, il nuovo parlamento napoletano inviò il suo esercito in Sicilia e riportò la situazione sotto controllo. Una mappa del Regno delle Due Sicilie. dal Regno delle due Sicilie alla Padania. Il Regno delle Due Sicilie fu uno stato esistito dal 1816 al 1861. storia. 49k likes. Loro divisione territoriale, militare, amministrativa, giudiziaria, ecclesiastica [Leather Bound]: Gabriele Quattromani: Books - Amazon.ca Tutti i dati si riferiscono al 1856[9]. home. 34 talking about this. G. Quattromani Item Preview inno nazionale regno delle due sicilie borboni. La nascita del Regno di Napoli come stato sovrano separato dal regno di Sicilia fu una conseguenza della Pace di Caltabellotta del 1302, che non ebbe però gli esiti auspicati: l’accordo prevedeva infatti una separazione dei regni solo temporanea, poiché alla morte di Federico III d’Aragona il Regno di Trinacria (comprendente la sola isola siciliana e i suoi arcipelaghi) sarebbe dovuto passare nuovamente sotto l’egida angioina, a cui spettava invece il Regno di Sicilia (che comprendeva le regioni meridionali continentali a sud dei fiumi Tronto e Liri). 18-gen-2015 - Regno delle due Sicilie - nasce dall'incontro dei Regni di Trinacria (Sicilia) e di Napoli, sotto il dominio aragonese e degli Angiò. Disponeva, in tal senso, di fattori di spinta e di fattori di resistenza. Striscione esposto in curva b,in occasione della gara Napoli-juventus del 29 novembre 2011 (CLICCA PER INGRANDIRE) Emblema del REGNO DELLE DUE SICILIE. Le funzioni del circondario riguardavano esclusivamente l'amministrazione della giustizia: tali funzioni giudiziarie erano affidate al giudice di circondario. «Nell’uso antico, genericamente, regione, nazione: Comentario su le leggi di procedura ne' giudizii civili e commerciali, Il riordinamento delle circoscrizioni provinciali preunitarie e la nuova provincia di Calabria Ulteriore Prima (1816): aspetti storico-istituzionali, Corografia fisica, storica e statistica dell'Italia e delle sue Isole, Corografia fisica, storica e statistica dell'Italia e delle sue Isole, vol. I circondari erano suddivisi in comuni (un totale di 2189 nell'anno 1840). We haven't found any reviews in the usual places. Bottega delle due Sicilie MATTONELLA CARTINA 10X10 REGNO DUE SICILIE GADGET SOUVENIR BORBONICO REGALO [Regno 2 Sicilie], MATTONELLA 10x10 Regno delle due sicilie REGNO DELLE DUE SICILIE gadget souvenir borbonico idea regalo . Osservato da 4 persone. Sicilie, Regno delle Due Stato sorto (1816) dall'unificazione dei regni di Napoli e di Sicilia (che restaurava l'autorità borbonica su tutta l'Italia merid.) carta del Regno delle Due Sicilie. Mappa statistica del Regno, cioA numero, nome e popolazione delle Province. EUR 7,50. Vai all'elenco delle letture del periodo: La Carta del Regno delle Due Sicilie. Tratto da “Elementi della storia e geografia del Regno delle Due Sicilie” 100X140 BANDIERA BORBONICA SCRITTA REGNO DUE SICILIE ORGOGLIOSAMENTE BORBONICO. Entrato vincitore a Napoli dopo la sconfitta degli austriaci, Carlo ne assunse la corona; successivamente, a seguito della pace di Vienna, assunse anche quella di Sicilia. Lo stemma delle Due Sicilie. Spedizione gratis . Nel 1820 il Regno si sollevò contro Ferdinando I (1816-25), inviso sia alla borghesia agraria sia agli ambienti militari. 10,303 were here. Itinerario delle Due Sicilie contenente 1. Principato Ultra. Beyou e Charal, lavori per ripartire. , che entrò a far parte del suo regno nel 1137, con la sconfitta del duca Sergio VII. COLLANINA DUE 2 SICILIE REGNO MAPPA TIPO ARG STEMMA CASA REALE BORBONE MAN WOMAN. Insieme alla corona, nasceva ufficialmente anche il Regno di Sicilia dalla fusione della Contea di Sicilia e il Ducato di Puglia e Calabria: quest’ultimo, a parte le regioni nominate nel suo titolo, comprendeva anche parte del Molise, la Campania sud-orientale e la Basilicata. Scusa accettabile, ma va licenziato e vi spiego perché! Le 22 province erano suddivise in 76 distretti. Nel 1442, Alfonso V d’Aragona strappò la corona di Napoli all’ultimo degli angioini e l’anno successivo dichiarava l’unione dei regni. In Sicilia, sin dalla prima stesura della Costituzione del 1812, erano in vigore i distretti che consistevano nelle circoscrizioni territoriali di 21 città demaniali cui vennero aggiunti i territori di Bivona e di Caltanissetta, entrambe fino ad allora feudali. Le province Siciliane erano dette Reali domini di là del Faro. Autore: Giovanni Antonio Rizzi-Zannoni (1736-1814) Edizione: Ristampa anastatica Anno edizione originale: Atlante Marittimo delle Due Sicilie, 1792 - Atlante Geografico del Regno di Napoli, 1808 Anno edizione anastatica: 2019 OMAGGIO: Mappa del Regno di Napoli disegnata da Joan Blaeu nel 1665 orologio quartz rosso regno due 2 sicilie fornitore cinturino casa reale borbone. Visita eBay per trovare una vasta selezione di carta regno due sicilie. Nonostante fossero due realtà indipendenti, per un lunghissimo arco di tempo, si influenzarono a vicenda. I rapporti tra il Parlamento e il re, quando sull’isola era ancora chiamato Ferdinando III, non erano mai stati  distesi. Le divisioni di primo livello, dette provincie, erano 22.Le 22 province erano suddivise in 76 distretti.I distretti erano suddivisi in circondari (presenti in numero complessivo di 684). mi piace: 50.342. benvenuti briganti viva il regno delle due sicilie viva tutti i popoli che ne appartengono di diritto Scopri (e salva) i tuoi Pin su Pinterest. Loro divisione territoriale, militare, amministrativa, giudiziaria, ecclesiastica [Gabriele Quattromani] on Amazon.com. Al compimento della sua maggiore età, dietro consiglio del reggente Tanucci, Ferdinando non aveva prestato giuramento al Parlamento. Il confine sul mare era poco dopo Sperlonga, correva lungo Monte San Biagio e si inoltrava in Ciociaria. Questo affronto aveva dato origine a un periodo di tensioni, che ebbero termine con la concessione della. No design or tech skills are necessary - … Quello che oggi è il reatino era in gran parte alle dipendenze di l'Aquila. A soffrire maggiormente fu infatti la Sicilia: integrata nel sistema politico del regno di Napoli, che divenne quello dell’intero Regno, l’isola assistette a un inesorabile depauperamento della dignità e del potere del suo Parlamento, che era stato il fulcro e il simbolo dell’indipendenza amministrativa della Sicilia sin dai tempi di Ruggero II. Inoltre, dove erano assenti i commissariati di polizia, al Giudice di Circondario era affidata anche la polizia ordinaria e giudiziaria[14]. Nel 1759, divenuto re di Spagna, Carlo III promulgò una Prammatica Sanzione; il documento sanciva la separazione tra la corona spagnola e quella dei domini italiani. Nella sua inarrestabile espansione, il re normanno travolse anche il. Tra tutti i Regni italiani, infatti, quello delle Due Sicilie era di gran lunga il più esteso, il più ricco e il più popolato. EUR 6,50 +EUR 4,50 spedizione; 4 Osservati. La cartina del Regno delle Due Sicilie Il Regno delle due Sicile si estendeva fino al basso Lazio e al reatino, ossia nelle odierne province di Latina, Frosinione e Rieti. Itinerario delle Due Sicilie contenente 1. Annali civili del regno delle Due Sicilie, Volumes 28-30 Naples (Kingdom). Voce principale: Regno delle Due Sicilie. Carelli:Ragguaglio di alcuni porti, in «Annali Civili del Regno delle Due Sicilie», vol. 4 years ago Dopo aver visto altre mappe simili su r/vexillology per Germania, Norvegia, Irlanda, Olanda ed altri ho deciso di farne una per Italia. Le Province. Siamo impegnati a creare dei prodotti esclusivi pensati e realizzati nel Regno delle due Sicilie, lo facciamo per la diffusione della nostra identità attraverso lo stemma storico del Regno delle due Sicilie, e, per contribuire a favorire lo sviluppo della nostra economia locale, abbiamo nel nostro negozio esclusivamente prodotti realizzati nei nostri territori. Ferdinando di Borbone, dopo il congresso di Vienna del 1815, ristabilisce l'unità Siciliana, che era stata compromessa con le lotte del Vespro, unificando di nuovo i 2 Regni di Sicilia sotto un'unica entità statale, i Due Regni di Sicilia così, vengono uniti nell'unico Regno che dal 1816 avrebbe assunto il nome di ''Regno delle Due Sicilie''. EUR 10,00. cerca nel sito. Il più grande gruppo di possessori di motociclette Triumph del Sud Italia e la sua Adunanza - Club Triumph Regno delle due Sicilie Author: File:Royaume des Deux-Siciles with cities2.svg: Flappiefh Derivative work & translation in Italian language: Mess. 2. La denominazione era frutto della consuetudine di chiamare il Regno di Napoli Regnum Siciliae citra pharum, cioè Regno di Sicilia al di là del faro (con riferimento a quello di Messina), mentre il Regno della Sicilia insulare Regnum Siciliae ultra pharum, dunque al di qua del faro. Entrato vincitore a Napoli dopo la sconfitta degli austriaci, Carlo ne assunse la corona; successivamente, a seguito della pace di Vienna, assunse anche quella di Sicilia. L’unione poteva essere vista come una naturale conseguenza della consuetudine che durava da più di cinquecento anni; non fu però indolore o scevro da problematiche di una certa portata. Jun 2, 2018 - The Unification of Italy, 1858 - 1870. L’unione dei due regni completò quel processo di associazione che legava la Sicilia e Napoli da ormai molti secoli. La suddivisione amministrativa del Regno delle Due Sicilie dal 1817 era basata su una struttura a 4 livelli. EUR 140,00 +EUR 16,00 spedizione; REGNO DI NAPOLI/DUE SICILIE a Nord. Sull’isola, gli insorti chiedevano a gran voce il ritorno all’indipendenza, con il ripristino della costituzione e degli antichi privilegi. La quinta e la più lunga, l'Austriaca Spagnuola, che imperò per 191 anni dal 1621 al 1707. Il Regio decreto n. 932 dell'11 ottobre 1817[16] di Ferdinando I re delle Due Sicilie – con decorrenza dal 1º gennaio 1818 – dispose che i tre valli di Sicilia (Vallo di Mazara, Val di Noto, Val Demone) venissero divisi in sette valli minori ed amministrati da sette Intendenze: Palermo, Messina, Catania, Girgenti, Siracusa, Trapani e Caltanissetta. Foto, cartoline, dipinti, stampe ed immagini antiche di paesi e città del glorioso Regno delle due Sicile.